4 consigli lockdown
 

4 consigli per allenarvi alla prossima vacanza

Voglia di montagna? Ricarica le energie oggi per tornare selvatico domani!

 

 

Cari ospiti e amici,
sono Patrizio e, come voi, sto attendendo la fine di questo lockdown con trepidazione.

Io e tutti i collaboratori del Costabella stiamo bene: sembra impossibile ma qui, tra i prati selvaggi di Passo San Pellegrino, c’è ancora più silenzio di prima! Non ci sono escursionisti, ciclisti e motociclisti che ammirano i paesaggi di questa verdissima primavera in Val di Fassa.

Come nel resto d’Italia il lockdown ha cambiato la vita di ognuno di noi, ma non sempre in negativo: il tempo a casa infatti ci ha imposto nuovi ritmi, spesso nuovi modi di vivere relazioni e affetti, ci ha fatto riscoprire hobby dimenticati e ripensare ai sogni lasciati nei cassetti.
In tutto questo però manca una cosa fondamentale: la possibilità di vivere all’aria aperta, di fare una corsa o una passeggiata, di mettersi lo zaino in spalla ed esplorare nuovi orizzonti.

Ma niente paura: sono sicuro che presto torneremo a respirare l’aria di montagna… e a tornare selvatici!

I momenti difficili passano e, alla fine di questo doveroso rallentamento, apprezzeremo ancora di più la libertà di un trekking tra le cime e l’adrenalina di una pedalata tra i passi dolomitici.

Attendiamo quindi pazienti che arrivino tempi più sereni… Io non vedo l’ora di darvi buone notizie e tornare ad accogliervi al Costabella!

…Ma cosa fare nell’attesa?


Vorrei proporvi 4 attività da fare a casa, ispirate ognuna alle caratteristiche e alle passioni dei tipici ospiti del Costabella. Vi ritrovate in tutte? Meglio così, in questo modo non vi farete trovare impreparati quando potrete godervi nuovamente una vacanza attiva nella natura selvaggia di Passo San Pellegrino!

1. Fan della vacanza attiva


Non vorrai ritrovarti con il fiato corto quando potrai rimetterti in sella e pedalare tra i panorami sconfinati attorno al Costabella! Allenati quindi quotidianamente sui rulli o con la cyclette. Scegli invece il tapis roulant se il tuo obiettivo è il Trekking delle Leggende!
Tono e positività caratterizzeranno le tue giornate a casa.
Ecco dove potrai andare con il giusto allenamento…

2. Amante della storia e del trekking


Attorno al Costabella sono davvero numerosi i sentieri dedicati alla Grande Guerra: qui è possibile vedere in prima persona le tracce della storia recente del Trentino.
Uno dei trekking in alta quota più suggestivi a Passo San Pellegrino è il sentiero Bepi Zac: un affascinante e panoramico percorso in cresta tra scale, gallerie e i reperti del primo conflitto mondiale.
Su questo tema ho letto da poco un interessante libro che ti consiglio di leggere durante il tempo libero a casa: La Grande Guerra sul Fronte Dolomitico di Antonella Fornari (2014) ...Sarà un modo per rilassarti, imparare cose nuove e scoprire qualche aneddoto da raccontare a cena!

3. Buongustaio


Sentirsi un po’ in montagna anche in città è possibile. Scarica la ricetta e prepara a casa i gustosissimi Spätzle di spinaci... Sarà divertente impastare a mano tutti gli ingredienti!
Questo piatto colorato riempirà la tua casa di profumo.
Se hai tempo di cucinare e dedicarti alla scoperta di nuovi sapori ti consiglio anche questo libro di ricette: La mia cucina altoatesina. 45 ricette per ogni occasione di Stefano Cavada (2019).
Io ho trovato alcune interessanti ispirazioni!

4. …Impaziente!


Lo so, questa attesa per vivere la prossima avventura può essere snervante.
…Ma se progettare una vacanza ti aiuta ad essere più rilassato e positivo, fallo!
Sarà un modo per passare la giornata in modo piacevole, con la mente rivolta a tempi migliori.

La prenotazione sarà valida dal momento in cui riceverai conferma da parte dell’hotel. Per il tempo in cui perdura lo stato di pandemia da Covid-19, non chiediamo nessuna caparra se non a due settimane dalla data prevista di arrivo, tramite il versamento del 30% del totale della prenotazione. Tale caparra rimarrà valida, se non potrai venire presso la nostra struttura, per una nuova prenotazione nell’arco di un anno dal suo versamento.


A presto con nuovi aggiornamenti!
Patrizio

Richiedi Disponibilità
calendar
calendar
select
select
 
select
Invia Richiesta
Iscriviti alla nostra newsletter
Iscriviti
unchecked checked